Go to Top

Bonus ristrutturazioni edilizie risparmio energetico

C’è tempo fino al 31 dicembre 2014 per usufruire delle detrazioni fiscali nell’ordine del 50% per i lavori di ristrutturazione edilizia e del 65% per quelli a risparmio energetico.Agenzia delle Entrate: aggiornata la guida con il nuovo decreto EcoBonus

Per i lavori di ristrutturazione edilizia il tetto massimo di spesa è fissato a 96mila euro per unità immobiliare. A partire dal 1° gennaio 2015 la percentuale passerà dal 50% al 40% e il tetto massimo di spesa resterà invariato.

Per i lavori che riguardano il risparmio energetico invece il bonus è nell’ordine del 65% fino a giugno 2015 quando poi si ridurrà al 50%.

Potete trovare maggiori dettagli sulla pagina dell’ENEA dedicata all’efficienza energetica.

Puoi contattarci per ottenere un preventivo gratuito e riuscire ad approfittare dei bonus fiscali tramite la pagina dei contatti compilando l’apposito form, telefonandoci o passando in showroom negli orari di apertura indicati nella pagina stessa.